Crysis 3: nuovi artwork delle ambientazioni

Crysis 3: nuovi artwork

In attesa di scoprire maggiori informazioni relative a Crysis 3 dall’imminente E3 2012, Crytekha pensato bene di rallegrare l’attesa con nuovi artwork.

La galleria immagini propone nuovi bozzetti preparatori riguardanti gli scenari di questo terzo capitolo della serie ed in particolare la giungla urbana di Liberty Dome, la nano cupola eretta da Cell Corporation e alcuni dei diversi ambienti naturali sviluppati all’interno di essa che comprendono i resti della metropoli “newyorkese” ormai sovrastata da una folta vegetazione.

Lasciandovi agli artwork, ricordiamo che Crysis 3 è atteso per la primavera del 2013 su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U.

Crysis 3: nuovi artwork
Crysis 3: nuovi artworkCrysis 3: nuovi artworkCrysis 3: nuovi artworkCrysis 3: nuovi artwork Continua a leggere

Assassin’s Creed III: primo trailer di gameplay

Finalmente Ubisoft ha pubblicato il primo trailer di gioco di Assassin’s Creed III, contenente alcune fasi di gameplay di quello che sarà il prossimo capitolo della fortunata serie d’azione. Per l’occasione, come saprete, l’ambientazione passerà sul suolo americano, precisamente durante la guerra civile americana.

Abbiamo dunque l’occasione di vedere il nuovo protagonista Connor all’opera, in attesa del nuovo materiale che prevedibilmente arriverà durante le prossime settimane, E3 compreso. Assassin’s Creed III arriverà il 31 ottobre su PlayStation 3, Wii U e Xbox 360, mentre PC ci sarà da attendere qualche settimana in più.

Fonte: Gamesblog 

 

Darksiders 2: nuovo video-diario di sviluppo sulla trama

Joe Madureira e i ragazzi degli studi Vigil Games dedicano la terza e ultima parte della serie di video-diari di sviluppo “Behind the Mask” di Darksiders 2 alle motivazioni che porteranno Morte a scendere sulla Terra per salvare il suo amico e collega Guerra dalla dannazione eterna.

Per riabilitare il buon nome di Guerra, accusato ingiustamente dall’Arso Consiglio di aver scatenato l’Apocalisse nel precedente capitolo della saga, Morte dovrà servirsi della sua leggendaria falce per strappare tutte le anime dei dannati che serviranno a mettere insieme le prove necessarie per scagionare il suo fedele compagno d’avventure: rispetto all’eroe del titolo originario, il nuovo protagonista della serie adotterà uno stile di combattimento decisamente più veloce e “rabbioso”, con tecniche e armi potenziabili liberamente nel corso della campagna,

Prima di lasciarvi al video-diario di cui sopra, ricordiamo a chi ci segue che Darksiders 2 è stato da poco posticipato al mese di agosto su PC, Xbox 360 e PlayStation 3, con la versione Wii U attesa nei mesi successivi.

Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immaginiDarksiders 2: galleria immaginiDarksiders 2: galleria immaginiDarksiders 2: galleria immagini

Fonte: Gamesblog

 

Assassin’s Creed III: nuovo video di gioco

Tale e tanta e la mole di notizie, relative ad Assassin’s Creed III, con cui veniamo foraggiati, che al momento dell’uscita sapremo già cosa aspettarci. Facili e maliziose battute a parte, oggi Ubisoft ci dà modo di mostrarvi un inedito video teaser. Si tratta di un breve ma intenso inseguimento, o meglio… della sua inevitabile conclusione. Data la natura del filmato, non potremmo pretendere di più.

Nel tentativo di produrci in una sommaria e forse inopportuna descrizione, possiamo limitarci a menzionare la forte presenza scenica di Connor/Ratohnhake intento a “cacciare” la propria preda. Quest’ultima, evidentemente atterrita dalla presenza di questo strambo tipo incappucciato, frena drasticamente il proprio affannoso incedere allorquando una freccia gli si conficca nel polpaccio destro. Connor agguanta la propria ascia Tomahawk e… beh, il resto possiamo solo immaginarlo.

Come vedete basta poco per metter sù una breve ed inutilmente articolata narrazione. Ciò detto, l’uscita di Assassin’s Creed III è fissata per il 31 ottobre su PlayStation 3, Wii U e Xbox 360, con la versione PC in uscita poco (o tanto) dopo tale data.

Fonte: Gamesblog 

 

Wii U: titoli di punta subito al lancio nonostante le scorte limitate


Nintendo ha assicurato che, a differenza di quanto accaduto con 3DS, il lancio di Wii U sarà accompagnato da diversi titoli di grandissimo calibro, che potenzialmente diventeranno classici e continueranno a vendere per un lungo periodo di tempo. Questo, nonostante inizialmente si potrebbe rischiare una carenza di console e giochi. A parlare è il CEO Satoru Iwata:

«C’è sempre un limite per le nostre risorse interne. L’azienda ora sa come sviluppare software per Nintendo 3DS, ma deve prepare il lancio di Wii U e finalizzare le funzionalità hardware. Con queste circostanze in mente, se dicessi che una line up di lancio potrà essere sbalorditivamente ricca dal primo giorno, farei una promessa troppo grande. Ma c’è anche da dire che ci stiamo sforzando per avere diverse proposte nel periodo di lancio che alla fine diventeranno titoli ‘evergreen’ per Wii U»

Nintendo non ha ancora annunciato i titoli di lancio che troveremo insieme a Wii U: probabilmente ne sapremo di più all’E3 2012, fra pochi giorni.

Fonte: Gamesblog 

Rayman Legends per Wii U si mostra in un primo video

Dopo l’eccezionale Rayman Origins, di fatto uno dei migliori platform degli ultimi anni, la saga con protagonista la celebre melanzana torna in una nuova avventura. Rayman Legendsavrà un tono vagamente più “epico”, come già si può arguire dal titolo. In apertura trovate ilprimo trailer della versione Wii U, con tanto di piacevole sorpresa.

Non vogliamo anticiparvi nulla, visto che si tratta di un’interessante trovata di cui si potrà fregiare solo la versione per la prossima console fissa di Kyoto. Solo vi invitiamo a seguire il filmato sino alla fine. Dopo averci illustrato alcune peculiarità del gioco (modalità multiplayer, nuove ambientazioni, nuovi personaggi, social gaming e via discorrendo), infatti, ecco saltar fuori la possibilità che forse non t’aspetti ma che in fondo vorresti vedere.

Quanto all’uscita del gioco, nulla è ancora stato ufficializzato. Al momento Rayman Legends è previsto sia su Wii che su Wii U, ma qualcosa ci dice che se l’approdo sugli scaffali si protraesse oltre, la versione per la piattaforma più “anziana” potrebbe anche risentirne, magari con una cancellazione – è evidente, però, che si tratta solo di congetture al momento.

Fonte: Gamesblog 

 

Crysis 3 e la missione impossibile di Crytek: portare le DirectX 11 su console

Crysis 3: galleria immagini

Con lo sguardo proiettato verso la futura generazione di console e il portafogli orientato in direzione dei milioni di utenti delle piattaforme casalinghe attuali e di prossima commercializzazione (Wii U), il direttore creativo di Crytek Rasmus Hojengaard ha spiegato ai microfoni di Eurogamer che il team di sviluppatori da lui coordinato sta cercando di portare su console alcune delle caratteristiche grafiche della versione PC di Crysis 3 basata nativamente sulle librerie DirectX 11:

“Nei limiti delle umane possibilità, vogliamo ricreare in DirectX 9 alcune delle caratteristiche grafiche specifiche delle DirectX 11 per offrire un’esperienza simile con tutte le piattaforme su cui verrà proposto Crysis 3. Il processo è dannatamente difficile ed estremamente faticoso, ma grazie alla sperimentazione, ai trucchi del mestiere e ai suggerimenti dovremmo farcela, almeno in linea teorica.

Non sto dicendo che la cosa andrà in porto, stiamo ancora compiendo degli esperimenti in tal senso e i primi risultati preliminari sono incoraggianti: alcune caratteristiche avanzate della versione PC in DirectX 11 riescono già a girare su 360. Non dobbiamo più confrontarci con un’achitettura nuova e abbiamo già il motore grafico a disposizione, per questo procediamo spediti e possiamo permetterci di essere più ‘creativi’ nell’approccio allo sviluppo su console. Naturalmente, però, la nostra prima preoccupazione è la stabilità del sistema, per questo non introdurremo in ambiente console degli elementi ‘evoluti’ delle DirectX 11 se queste ultime dovessero impattare in maniera eccessivamente negativa sulle prestazioni.”

La sfida è lanciata. Crysis 3 arriverà nella primavera del 2013 su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U: solo allora sapremo se le promesse degli sviluppatori di Crytek verranno o meno mantenute.

Crysis 3: galleria immagini

Crysis 3: galleria immaginiCrysis 3: galleria immaginiCrysis 3: galleria immaginiCrysis 3: galleria immagini

Fonte: Gamesblog

Crysis 3: primo video di gioco e nuove immagini

Crysis 3: galleria immagini

Prophet reindossa la Nanotuta per tornare in servizio e combattere i gelatinosi alieni insediatisi tra i grattacieli della Grande Mela con un video di gioco di Crysis 3 accompagnato da diverse immagini, alcune inedite e in alta definizione, altre prese dal trailer per “fissare su carta” le caratteristiche principali delle scene di gameplay immortalate.

Sviluppato da Crytek con una versione evoluta e maggiormente ottimizzata del CryEngine 3, il titolo vedrà il soldato protagonista intrufolarsi all’interno dell’area metropolitana di New York inglobata nella cupola semitrasparente eretta dalla Cell Corporation per contenere la minaccia degli alieni Ceph: isolati dal resto del mondo, i quartieri chiusi nella Liberty Dome avranno un proprio microclima e svilupperanno ben sette ambienti naturali diversi che, tra foreste tropicali e giungle impenetrabili, copriranno con una fitta vegetazione i resti dei palazzi distrutti nel precedente capitolo della saga.

L’uscita di Crysis 3 è prevista nella primavera del 2013 su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U: dal punto di vista delle meccaniche di gioco, i ragazzi di Crytek promettono di ritornare alla libertà esplorativa e alla vocazione sandbox dell’episodio originario, di ampliare l’equipaggiamento a disposizione di Prophet e di rendere più variegate le situazioni vissute dall’eroe in Nanotuta.

Crysis 3: galleria immagini

Crysis 3: galleria immaginiCrysis 3: galleria immaginiCrysis 3: galleria immaginiCrysis 3: galleria immagini Continua a leggere

Crysis 3: gli sviluppatori promettono il supporto nativo alle DirectX 11 su PC e una grafica slogamascella su console

Crysis 3: galleria immagini

Dall’annuncio di Crysis 3, i ragazzi di Crytek si sono lanciati in un vero e proprio tour de force mediatico per rispondere alle domande che agli appassionati della saga stanno avanzando con sempre maggiore insistenza ai singoli membri della casa di sviluppo tedesca attraverso i loro profili Twitter personali: ben nascoste nel caotico brusio che contraddistingue il famoso social network tra comunicazioni di servizio, cinguettii di riempimento e inutili aggiornamenti di status, troviamo infatti le importanti informazioni dateci dal community manager Tom Ebsworth e dall’ingegnere grafico Tiago Sousa.

Stando ai due pezzi grossi di Crytek, la versione PC di Crysis 3 non andrà incontro alle problematiche del capitolo precedente e, grazie al lavoro compiuto in questi mesi dai programmatori teutonici sull’SDK del CryEngine 3, godrà del supporto nativo alle DirectX 11. Anche per quanto riguarda la versione da destinare alle console casalinghe, in questo caso grazie all’ottimizzazione delle limitate risorse di sistema e alla migliore conoscenza delle piattaforme, ci saranno dei netti miglioramenti rispetto al passato, il più importante dei quali sarà rappresentato (tanto su PC quanto su console) dalla struttura delle aree di gioco, estese ed esplorabili quanto quelle del capolavoro originario.

L’uscita di Crysis 3 è prevista nella primavera del 2013 su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U.

Crysis 3: galleria immagini

Crysis 3: galleria immaginiCrysis 3: galleria immaginiCrysis 3: galleria immaginiCrysis 3: galleria immagini

Fonte: Gamesblog

Darksiders 2 rinviato ad agosto

Darksiders 2: galleria immagini

Brutte notizie per i numerosi che aspettano con ansia l’arrivo di Darksiders 2: come anticipato pochi giorni fa, il gioco non arriverà a giugno come finora previsto, subendo così uno slittamento di circa due mesi. La nuova data d’uscita è stata infatti fissata da THQ per il mese di agosto 2012, globalmente e per tutte e tre le piattaforme previste (PC, PlayStation 3 e Xbox 360).

Come saprete, il secondo capitolo della serie, dedicato al personaggio di Morte, ha già subito un taglio di contenuti pari al 20% rispetto al design originale: il motivo del rinvio è di quelli abbastanza classici, ovvero l’intenzione degli sviluppatori di spendere tempo aggiuntivo per ottimizzare Darksiders 2 per fare in modo che i giocatori abbiano il miglior gioco finale possibile. Speriamo allora che ne valga la pena.

Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immaginiDarksiders 2: galleria immaginiDarksiders 2: galleria immaginiDarksiders 2: galleria immagini Continua a leggere