Attivare definitivamente Vista 32-64 bit

FONTE: chicchedicala.it

Scaricate questo e seguite la guida:

Download Vista Loader 2.1.2 (Vistaloader_2.1.2.rar)

Qualche giorno fa abbiamo parlato di una tecnica di hacking che consente di validare la copia di Windows Vista rendendola a tutti gli effetti genuina. L’unica limitazione della patch clony è che può essere usata solo per le versioni di Vista a 32 bit. Per la versione a 64 bit abbiamo invece a disposizione un altro pacchetto conosciuto come softmod crack, o più comunente chiamato da tutti Vista Loader v 2.1.2. La tecnica di hacking è sempre basata sull’ emulazione nella memoria di un BIOS OEM con tabella SLIC (durante il boot del sistema) in modo da ingannare Vista ed ottenere un’attivazione OEM istantanea del sistema. Può essere utilizzata sia su Windows Vista 32-bit e 64-bit (x86 e x64) sulle seguenti versioni:

  • Windows Vista Ultimate
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Home Premium
  • Windows Vista Home Basic

Come funziona questa tecnica di cracking?

Microsoft consente agli hardware manufacturer di commercializzare i loro prodotti PC con una installazione di Windows Vista che non richiede nessun tipo di attivazione prodotto, procedura che viene generalmente considerata un inconveniente poco pratico per l’utente finale. Con queste ‘Royalty OEM’ viene garantito il diritto di integrare certe informazioni di licenza nei prodotti hardware, attraverso le quali è possibile eseguire l’autenticazione del sistema operativo senza effettuare la procedura di attivazione online o via telefono. Questo meccanismo è comunemente conosciuto come ‘SLP 2.0′ (’system-locked pre-installation 2.0′) e consiste nei seguenti elementi:

  1. Informazioni BIOS ACPI_SLIC OEM hardware-embedded firmate da Microsoft.
  2. Un certificato rilasciato da Microsoft che corrisponde alle specifiche informazioni ACPI_SLIC (un file XML che si trova sui dischi di ripristino e installazione dell’OEM, es: ‘oemname.xrm-ms’).
  3. Un particolare tipo di chiave prodotto che corrisponde alla edizione installata di Windows Vista (anch’essa estraibile da alcuni script di installazione che si trovano sui media di ripristino, o direttamente dal sistema OEM preinstallato).

Se tutti questi tre elementi corrispondono, il meccanismo di licensing di Vista considera l’attuale installazione del sistema come copia legittima “system-locked pre-activated”, e non richiede procedure di attivazione addizionali.


Come si applica la patch Vista loader 2.1.2?

  1. Estrarre la cartella contenuta in Vistaloader.zip in C (scaricabile giù nella sezione “Maggiori Informazioni”)
  2. Portiamoci su Start/Programmi/Accessori con il tasto destro clicchiamo “Command Prompt” e scegliamo dal menu “Esegui come amministatore” (vi verrà richiesto se siete sicuri, voi confermate con OK)
  3. Eseguiamo il comando cd\ (per portarci nella directory C)
  4. Eseguiamo il comando cd Vistaloader (per entrare nella directory dove è contenuta la patch)
  5. Eseguiamo il comando Install (Installa il certificato di default ACER)
  6. Dopo l’installazione, riavviamo Windows Vista.
  7. Vista dovrebbe essere ora attivato, per avere conferma eseguiamo SLMGR.VBS -dlv (Compare una finestra in cui ci dice lo stato della licenza)
  8. Se Vista non è attivato dovete cambiare il codice seriale con uno di questi

product-key-Vista

Note: Questa procedura va eseguita solo se precedentemente non sono state applicate altre patch come vista loader 2.0 o 1.0.
In tal caso dovere disinstallare la vecchia patch applicando la procedura sopra descritta e cambiare il passo 5 con il seguente comando uninstall da sostituire a quello del passo 5.

Maggiori Informazioni

Sito di approfondimento italiano
fonte dove potete trovare spiegazioni tecniche
e approfondire il discorso sulle varie patch

Sito di approfondimento straniero
fonte ufficiale della patch
In inglese e fornisce pochi chiarimenti tecnici

[Desclimer]: La guida vuole essere solo una dimostrazione della tecniche adottate per scovare le vulnerabilità del sistema. Non consiglio in alcun modo di adottarla. Qui non si intende in alcun modo incoraggiare la pirateria informatica. Se volete una copia di Windows Vista valida dovete acquistarla regolarmente , solo così potrete ricevere assistenza e avere un prodotto garantito e funzionante!

Advertisements

2 risposte a “Attivare definitivamente Vista 32-64 bit

  1. I am now not certain where you are getting your info, but greast topic.
    I needs to spend some time finding outt more or working
    out more. Thankls for fantastic info I used too bbe searching for this info for my mission.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...