Call of Duty 5, in guerra con il Giappone

Call of Duty

Dopo il successo con il quarto capitolo della serie, cominciano a circolare voci di corridoio circa il prossimo titolo, nonostante la sua uscita sia ancora piuttosto lontana.

Prendendo una strada opposta rispetto a Call of Duty 4, il gioco non sarà ambientato nei nostri giorni ma probabilmente durante la seconda guerra mondiale, scenario già largamente sfruttato, ma con una novità: vestirete i panni degli sconfitti, ovvero i Giapponesi.

In giro ho letto commenti contrastanti riguardo questa scelta: molti giocatori che hanno imparato ad apprezzare la lettura moderna di Call of Duty 4 non vedono di buon occhio un ritorno al passato, mentre quelli che hanno giocato la serie dal primo capitolo la vedono come un ritorno, positivo ovviamente, alle origini.

Che vi sentiate parte degli uni o degli altri poco importa, l’idea di impersonare il popolo nipponico è senz’altro meritevole.

Una notizia su tutte rischia però di far storcere la bocca a parecchie persone: sembra che il gioco sarà portato avanti dalla Treyarch, che ha sviluppato il terzo capitolo, ovvero quello che a detta di molti si è rivelato il peggiore della serie.

Che la stessa sorte attenda anche Call of Duty 5?

FONTE: Onegames.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...