Saint Seiya Episode G: Planet Manga conferma che il volume 20 sarà l’ultimo

Saint Seiya Episode G

Saint Seiya Episode G terminerà con il volume 20! La conferma arriva dal sito di Planet Manga, che pubblica l’opera di Megumu Okada e Masami Kurumada da novembre del 2004: […] Saint Seiya Episode G si concluderà con il tankobon n. 20, dopo due anni di pausa. In Italia, la serie proposta su Manga Legend è giunta alla 34esima uscita, e dopo una pausa di alcuni mesi è pronta a ripartire! Tenete d’occhio le prossime checklist, perché ci saranno sorprese ad attendervi!

In corso sul mensile Champion RED di Akita Shoten dal 2002, Saint Seiya Episode Gconta ad oggi 19 volumi, l’ultimo dei quali (contenente i capitoli dal 79 al 83) pubblicato in patria lo scorso 19 dicembre. Prequel alternativo della serie classica, il manga vede protagonista indiscusso un giovane Aiolia del Leone dai capelli tinti di rosso in lotta con i Titani del dio Crono. Il manga ha ripreso la sua serializzazione nel 2011 dopo uno stop ancora immotivato di quasi due anni tra i capitoli 76 e 77 solo per arrestarsi nuovamente, secondo rumor mai confermati, a causa di problemi di salute dell’autore. In realtà durante queste pause dai Cavalieri, l’autore si è dedicato alla realizzazione di nuovi capitoli del suoShadow Skill, giunto in patria lo scorso mese a otto volumi.

Secondo un’antica leggenda, quando il mondo cade preda delle Forze Oscure, Atena, la dea greca della giustizia e della battaglia, si reincarna in una fanciulla e raduna attorno a sé una schiera di sacri guerrieri protetti da armature: i cavalieri dello zodiaco. Ogni cavaliere possiede poteri immensi derivanti dalla costellazione che lo rappresenta nel firmamento e dal Cosmo, l’ardente forza delle stelle. I più potenti cavalieri indossano un’armatura d’oro, dodici in tutto, una per ogni segno dello zodiaco. Ogni cavaliere d’oro è custode di una Casa dello zodiaco, templi disposti in successione secondo un percorso obbligato, verso il Santuario di Atena, dimora del sacerdote della dea, suo rappresentante in terra.

Questa è una storia segreta, mai raccontata, accaduta circa sette anni prima della Scalata alle Dodici Case di Seiya, Shun, Shiryu, Hyoga e Ikki in salvezza della dea: per resuscitare il loro signore Crono, sconfitto nel tempo del mito dal sommo Zeus, i Titani devono recuperare gli artefatti divini nascosti nel basamento del simulacro della dea al Santuario. Dodici le antiche divinità vestite di Soma, armature del colore del Tartaro forgiate dalla dea madre Gaia legando i poteri dell’attacco e della difesa. Il primo dei Titani a presentarsi al Tempio è Iperone il Nero, che viene subito accolto dal giovane cavaliere d’oro del leone dalla criniera tinta di rosso in segno di diniego del tradimento fraterno!

Saint Seiya Episode G

Fonte: Comicsblog

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...