Chirurgia plastica – Come farsi trasformare in un manga

manga girl

Vi ricordate lo strano caso di quel ragazzo che ha fatto di tutto per trasformarsi in Clark Kenttramite chirurgia plastica?

Purtroppo pratiche simili non riescono ad essere debellate e nel mondo ci sono ancora dottori disposti a guadagnare distruggendo l’aspetto fisico dei loro clienti che hanno perso il senso della misura. L’ultimo caso umano clamoroso è una donna, Jacqueline Koh, fashion designer di Singapore, che sta facendo di tutto per trasformare il proprio volto in quello di un personaggio tipico dei manga/anime. Quello che ha lasciato tutti sconcertati è proprio il fatto che la ragazza ha ammesso di non essersi rivolta al chirurgo per ringiovanirsi o correggere un difetto fisico, ma esclusivamente perché punta ad assomigliare ad una ragazza-manga.

La sua scelta è anche un po’ provocatoria, visto che ha aggiunto di odiare del tutto gli anime giapponesi. Quello che apprezza delle figure femminili dei fumetti orientali è semplicemente il loro sguardo speciale, occhi immensi ed espressivi su facce minute. Per tramutarsi (devastarsi è il termine esatto) ha già sganciato oltre 135.000 dollari. Ecco alcuni interventi effettuati: liposuzione dolce, ricostruzione del naso, appiattimento delle orecchie, lriduzione del mento e modifica della forma degli occhi. Il suo scopo non è stato ancora raggiunto e chissà quante altre operazioni dolorose serviranno per avere la prima ragazza-manga reale!

Fonte: Comicsblog 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...