Mass Effect 3: gli sviluppatori sul finale, “era esattamente quello che volevamo”


Pochi giorni fa avevamo parlato delle piccole rivolte dei fan di Mass Effect 3, rimasti non proprio contentissimi del finale del gioco. I giocatori delusi si sono mobilitati e hanno dato vita a varie iniziative su web e vari social network, qualcuno in preda all’entusiasmo è arrivato addirittura a pretendere che il proprio finale venisse incluso in patch o DLC.

Gli echi di queste iniziative sono arrivati anche a Casey Hudson, sviluppatore capo del progetto Mass Effect 3, che in un’intervista a Digital Trends ha rivelato che era all’incirca il risultato a cui miravano. Un finale banale non suscita reazioni dice Hudson, mentre uno ad impatto scuote le masse e forza i fan a farsi domande:

“Per me è quello che rende coinvolgente questa storia. C’è sempre stato un po’ di mistero e spinge i giocatori a dover interpretare i fatti. E’ una storia di cui se ne può parlare anche dopo”.

Questo non vuol dire però che BioWare non tiene in considerazione l’opinione dei giocatori, anzi Hudson precisa che il feedback dei fan sarà cruciale per modellare i prossimi DLC relativi a campagne e modalità multiplayer.

Fonte: Gamesblog 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...