Germania: YouTube dovrà filtrare preventivamente i contenuti caricati dagli utenti

YouTubeGEMA

La Corte Regionale di Amburgo, in Germania, ha stabilito ieri che YouTube è da considerarsi parzialmente responsabile per il materiale protetto da copyright che gli utenti caricano e condividono ogni giorno ed ha imposto al noto portale di proprietà di Google di installare dei filtri che impediscano la pubblicazione di video musicali i cui diritti appartengono a GEMA, il gruppo che rappresenta oltre 60.000 tra compositori, autori ed etichette discografiche sparse per il mondo.

La disputa legale era iniziata nel maggio 2010 quando, dopo un anno di negoziazione, GEMA aveva portato YouTube in tribunale per 12 video musicali caricati illegalmente, senza cioè possederne i diritti. Ora, a quasi due anni di distanza, la Corte ha dato ragione a GEMA ed ha ordinato a YouTube di rimuovere sette di quei dodici video, oltre all’obbligo di installare dei filtri che dovrebbero impedire il futuro caricamente di materiale protetto da copyright, filtri che dovranno funzionare per parole chiave – come i nomi degli artisti o i titoli delle canzoni – ed essere in grado di identificare non solo il materiale inciso, ma anche delle versioni alternative come, ad esempio, i live.

Non è ancora ben chiaro se l’intenzione di YouTube sia quella di ricorrere in appello contro la sentenza o sottostare fin da subito alla decisione della Corte, ribadendo ancora una volta di non aver alcuna responsabilità per i contenuti caricati dagli utenti. Quello che è certo è che il portale rischierà, in futuro, multe fino a 250 mila euro per ogni brano caricato senza averne i diritti. Ne sapremo di più nel corso delle prossime settimane.

FONTE: DownloadBlog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...