SimCity: nuova demo tecnica del GlassBox Engine sugli incendi

Dopo l’ennesimo chiarimento sul processo di sincronizzazione obbligatoria ai server di Origin nelle sessioni di gioco del prossimo capitolo di SimCity, gli sviluppatori di Maxis ci offrono una nuova demo tecnica sulla creazione e sulla propagazione degli incendi nell’universo digitale ricreato con il GlassBox Engine, il motore grafico completamente tridimensionale che andrà a sostituire il vecchio engine a prospettiva isometrica di SimCity 4.

Come negli altri aspetti legati alla gestione dell’acqua, dell’inquinamento, del traffico, dell’energia e della criminalità, le routine logiche che simuleranno il “comportamento” degli incendi sarà basato sugli Agenti, dei pacchetti di dati che trasporteranno le informazioni nelle aree limitrofe attraverso la rete idrica, autostradale o direttamente per via aerea: nel caso degli incendi, ad esempio, gli Agenti deputati alla propagazione delle fiamme si sposteranno di casa in casa senza alcuna limitazione di sorta, mentre gli Agenti deputati a lanciare l’allarme non si attiveranno automaticamente ma, come nella vita reale, si serviranno dei pedoni e degli automobilisti per “rimbalzare la notizia” alla più vicina caserma dei pompieri.

L’uscita di SimCity è prevista nel 2013 solo ed esclusivamente su PC.

SimCity 5: concept art

SimCity 5: concept artSimCity 5: concept artSimCity 5: concept artSimCity 5: concept art

Fonte: Gamesblog

Una risposta a “SimCity: nuova demo tecnica del GlassBox Engine sugli incendi

  1. Pingback: SimCity: ecco le prime immagini di gioco | Marco e Massimiliano’s Weblog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...