Epic: “Unreal Engine 4 è progettato per durare 10 anni”


L’ultimo numero di Game Informer – fonte di un numero incredibile di notizie – ha riportato alcune dichiarazioni di Epic Games, secondo cui il nuovo Unreal Engine 4 sarebbe stato progettato in modo da durare almeno dieci anni, a partire dall’uscita delle console di prossima generazione.

La software house avrebbe lavorato a stretto contatto con Intel, AMD, Nvidia e QualComm sin dai primi passi del progetto, pianificando assieme a questi partner la “roadmap” della tecnologia. Epic è fiduciosa di poter fornire i primi kit di sviluppo molto presto.

Ricordiamo che Epic Games aveva espresso il desiderio che il suo Unreal Engine 4 potesse “dare potere al game designer in modo di potersi far carico della più consistente fetta di produzione del gioco possibile”, e che il nuovo motore ha “molto altro in serbo, oltre che la semplice performance grafica”.

Unreal Engine 4: nuove immagini
Unreal Engine 4: nuove immaginiUnreal Engine 4: nuove immaginiUnreal Engine 4: nuove immaginiUnreal Engine 4: nuove immagini Continua a leggere

Annunci

Unreal Engine 4 si mostra in ulteriori immagini dimostrative

Unreal Engine 4: nuove immagini

Dopo le nuove fugaci immagini pubblicate nella giornata di ieri, l’Unreal Engine 4 di Epic Games torna sulle nostre pagine con alcune inedite immagini dimostrative e alcuni fotogrammi già mostrati in precedenza ma riproposti in alta definizione.

Ricordiamo che la prossima generazione del motore Epic sarà disponibile solamente dal2014 e approderà molto probabilmente in concomitanza con le prossime console casalinghe Microsoft e Sony.

A voi le immagini.

Unreal Engine 4: nuove immagini
Unreal Engine 4: nuove immaginiUnreal Engine 4: nuove immaginiUnreal Engine 4: nuove immaginiUnreal Engine 4: nuove immagini Continua a leggere

Unreal Engine 4: prime immagini del nuovo motore di Epic Games

Unreal Engine 4: prime immagini

Da un interessante articolo di Wired su Epic Games ci arriva la prima serie d’immaginirelative a Unreal Engine 4, nuova versione del famoso motore grafico sul quale numerosi titoli hanno costruito la loro fortuna.

Gli screenshot sono ovviamente dimostrativi, ma sono comunque buoni per vedere cosa potremo aspettarci nei videogiochi tra qualche tempo, magari sulle sempre più vicine console di nuova generazione PlayStation 4 e Xbox 720 (ammesso naturalmente che queste si chiameranno così).
Ricordiamo che secondo la stessa Epic Games, Unreal Engine 4 non sarà disponibile prima del 2014. Nel frattempo, che ve ne pare?

Unreal Engine 4: prime immagini
Unreal Engine 4: prime immaginiUnreal Engine 4: prime immaginiUnreal Engine 4: prime immaginiUnreal Engine 4: prime immagini

Fonte: Gamesblog

 

Unreal Engine 4 già in azione su sistemi che Epic “non può nominare”


Unreal Engine 4 sta già girando su sistemi di cui Epic Games non può ancora fare il nome. Dal palco del DICE, il presidente Mark Rein ha dichiarato:

«Questo motore grafico sta girando su sistemi che non possiamo ancora nominare. Quando fra qualche mese la gente vedrà Unreal Engine 4 e capirà che profondo effeto avrà, rimarrà scioccata»

Tutto ciò lascia pensare che le console di nuova generazione che comunemente chiamiamoXbox 720 e PlayStation 4 siano a un punto molto avanzato di sviluppo.

Fonte: Gamesblog 

Square-Enix: nuovo motore grafico multipiattaforma

Il White Engine, ultimo fiore all’occhiello di Square Enix, un motore grafico che doveva girare soltanto su PS3, cambierà nome e diverrà multipiattaforma.
Resta inteso che Final Fantasy XIII rimarrà comunque esclusiva PS3 (nonostante la recente doccia fredda a proposito della data d’uscita dell’RPG)

E’ la stessa Square-Enix per bocca di Taku Murata a dare l’annuncio in pieno GDC 08: il rinnovato engine si chiamerà Crystal Tools e potrà girare su PC, Xbox 360 e sorpresa, garantirà il pieno supporto anche al Nintendo Wii, anche se Murata, direttore generale del dipartimento di tecnica e sviluppo, non si è sbilanciato a proposito di eventuali progetti in lavorazione per la console della grande N.

Un’altra conferma che il mercato sta abbandonando i titoli esclusivi e si sposta sul multiformato?

[via qj.net]

FONTE: il grande gamesblog.it